Per dare un po’ di colore alla solita pizza, abbiamo realizzato un buonissimo impasto per pizza aromatizzato alla curcuma.

Oltre ad avere tanti benefici per il nostro organismo, la curcuma ha anche un forte impatto visivo: permette di colorare l’impasto di un giallo brillante che lo rende molto particolare.

Le dosi che abbiamo utilizzato per l’impasto per pizza alla curcuma sono per una teglia da forno 30×40, ideale per 2 persone. I tempi di lievitazione sono di circa 24 ore, cioè abbiamo impastato la sera prima per mangiare la pizza la sera successiva.

Abbiamo anche utilizzato un mix di farine, aggiungendo alla classica 0 che usiamo spesso per le nostre pizze, una farina di semola per pizza e una farina di semola integrale.

In questo modo la pizza è risultata più croccante, digeribile e abbiamo potuto aumentare un po’ l’idratazione (la quantià di acqua nell’impasto).

Prima di leggere la ricetta della pizza alla curcuma, potrebbe interessarvi anche dare un’occhiata alle altre ricette a tema pizza 😉


Print Recipe
Pizza alla curcuma
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25-30 minuti
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 160 gr farina 0
  • 100 gr farina di semola per pizza
  • 100 gr farina di semola integrale
  • 220 ml acqua
  • 10 gr curcuma in polvere
  • 11 gr sale
  • 11 ml olio extravergine d'oliva
  • 3 gr lievito di birra
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25-30 minuti
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 160 gr farina 0
  • 100 gr farina di semola per pizza
  • 100 gr farina di semola integrale
  • 220 ml acqua
  • 10 gr curcuma in polvere
  • 11 gr sale
  • 11 ml olio extravergine d'oliva
  • 3 gr lievito di birra
Istruzioni
  1. Iniziate la preparazione della pizza alla curcuma mettendo in una ciotola il mix di farine e accendete l'impastatrice. Sciogliete il lievito in acqua e aggiungetela piano piano alle farine.
  2. Quando l'impasto avrà assorbito l'acqua, aggiungete il sale e la curcuma. Fate girare l'impastatrice altri 5 minuti e poi aggiungete anche l'olio.
  3. Impastate finchè l'impasto della pizza alla curcuma non risulta liscio e non si stacca dalle pareti dell'impastatrice.
  4. Togliete l'impasto dalla ciotola e mettetelo in un contenitore con il coperchio. Fate riposare l'impasto circa 30 minuti a temperatura ambiente e poi mettetelo in frigo.
  5. Tre ore prima della cottura, tirate fuori dal frigo l'impasto della pizza alla curcuma, lasciatelo riposare un ora a temperatura ambiente e poi stendetelo su una teglia da forno precedentemente unta con dell'olio.
  6. Fate fare la seconda lievitazione in teglia mettendola in forno con la luce accesa.
  7. Accendete il forno al massimo della temperatura, fatelo scaldare qualche minuto e poi mettete a cuocere la pizza alla curcuma. Metà della cottura va fatta sul ripiano più basso solo con il pomodoro, in caso di pizza rossa, e senza gli altri ingredienti.
  8. A metà tiratela fuori, aggiungete mozzarella e eventuali ingredienti e finite la cottura sul ripiano centrale. A seconda del tipo di forno, il tempo di cottura totale varia tra i 25 e i 30 munti.
  9. Quando la mozzarella sarà sciolta, i bordi avranno preso colore e la pizza si staccherà facilmente dalla teglia, la pizza alla curcuma sarà pronta per essere gustata!
Condividi questa Ricetta
 

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.