patate duchessaUn contorno sfizioso, che piace tanto ai bambini e che abbiamo reso più leggero non usando le uova. Ecco la nostra versione delle patate duchessa.

Eh sì, queste patate duchessa sono molto amate dai bimbi o almeno i nostri le adorano! Ci fanno spesso la richiesta delle “patate croccanti” e quando abbiamo tempo cerchiamo sempre di accontentarli. E’ un piacere vederli mangiare di gusto!

Print Recipe
Patate duchessa senza uova
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
2*3 persone
Ingredienti
  • 500 gr patate
  • 50 gr burro
  • 100 ml latte
  • qb pepe
  • qb noce moscata
  • qb sale
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
2*3 persone
Ingredienti
  • 500 gr patate
  • 50 gr burro
  • 100 ml latte
  • qb pepe
  • qb noce moscata
  • qb sale
Istruzioni
  1. Iniziate la preparazione delle patate duchessa pelando le patate. Lavatele e poi fatele cuocere in acqua bollente salata per circa venti minuti o fino a quando con una forchetta non sentite che sono morbide e cotte.
  2. A questo punto preparate il purè. Scolate le patate e con l'aiuto di uno schiacciapatate schiacciatele e mettetele a cuocere in padella a fuoco basso.
  3. Aggiungete il burro a pezzetti, il latte e un pizzico di noce moscata e pepe. Mescolate bene fino ad ottenere una consistenza cremosa. Se volete, per renderlo più saporito, potete aggiungere del parmigiano.
  4. Inserite il purè in una sac a poche con una punta a stella. Su un vassoio da forno mettete della cartaforno e create dei ciuffetti di purè.
  5. Terminate la preparazione delle patate duchessa facendole cuocere in forno per 20 minuti a 180° o fino a quando non si sarà formata sopra una crosticina.
  6. Una volta pronte, potete scegliere se servirle calde o farle raffreddare. Saranno buonissime in tutte e due le occasioni.
Condividi questa Ricetta
 

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

 

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.