polpette-ricotta-e-spinaciOggi vi presentiamo le polpette ricotta e spinaci: un piatto veloce, semplice e divertente. Può essere servito sia come finger food che come antipasto, ma volendo potete trasformarlo anche in un ottimo secondo.

Abbiamo provato a fare le polpette ricotta e spinaci una sera in cui eravamo a corto di idee e di tempo per la cena. Così ci siamo ricordati che spesso avevamo visto in giro ricette di polpette simili e abbiamo provato a creare la nostra versione. In teoria è un piatto che piace ai bambini e che dovrebbe servire a far mangiare loro gli spinaci, ma i nostri hanno scoperto il trucco e non ha funzionato!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di ricotta
  • 300 gr di spinaci (anche surgelati vanno bene)
  • 60 – 70 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • q.b. pane grattugiato

Iniziate la preparazione delle polpette ricotta e spinaci facendo lessare gli spinaci in acqua bollente salata per circa quindici minuti. Una volta cotti, scolateli e strizzateli bene per eliminare tutta l’acqua assorbita durante la cottura. E’ importante questa operazione perché se non sono strizzati bene, come risultato finale si avranno delle polpette ricotta e spinaci troppo morbide.
A questo punto in una ciotola unire gli spinaci alla ricotta, al parmigiano e all’uovo sbattuto e mescolare bene. Aggiungete una leggera spolverata di pepe e mescolate di nuovo fino a che l’impasto non sarà pronto.

Formate le polpette ricotta e spinaci prelevando un po’ di impasto e dando una forma arrotondata con le mani. Lavorate l’impasto con molta delicatezza dato che è molto morbido. A questo punto, fate rotolare le polpette nel pane grattugiato fino a dar loro una leggera panatura.

Prendete una teglia, rivestitela di carta forno, versate un filo d’olio sulla carta spargendolo per bene in modo da ungere tutta la superficie. Disponete le polpette ricotta e spinaci nella teglia e aggiungete di nuovo un po’ d’olio sopra, mettete a cuocere in forno a 180° per circa 15 – 20 minuti.
In questo modo, abbiamo evitato di friggere per rendere le polpette ricotta e spinaci ancora più leggere.

Una volta cotte, le polpette sono pronte per essere servite! Buon appetito!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.