banana splitLa banana split è un classico del periodo estivo, ma noi abbiamo voluto arricchirlo con uno dei nostri ingredienti preferiti: la Nutella!

E, per dare un tocco di croccantezza alla nostra banana split, abbiamo aggiunto anche un pizzico di cornflakes. Preparare la banana split è così semplice e intuitivo che non servirebbe neppure leggere la ricetta. Visto, però, che abbiamo apportato qualche piccola modifica alla ricetta originale, vi spieghiamo come abbiamo fatto!

Ingredienti:

  • una banana
  • due palline di gelato gusto fiordilatte o panna
  • una pallina di gelato gusto spagnola o amarena
  • un paio di cucchiai di Nutella
  • qb panna montata
  • un cucchiaio di cornflakes

Iniziare la preparazione della banana split sbucciando la banana e tagliandola a metà nel senso della lunghezza. Fare molta attenzione per evitare di spezzare a metà la banana. Una volta tagliata, spalmare un po’ di Nutella su ognuna delle due metà. Disporre le due parti di banana su un piatto, lasciando un po’ di spazio al centro, in modo da poterci appoggiare il gelato.

Passare ora alla preparazione delle guarnizioni: una volta messo il gelato, infatti, avremo poco tempo per completare la banana split prima che inizi a sciogliersi! I passi per la guarnizione sono soltanto tre: mettere la panna montata nella sac à poche, sminuzzare i cornflakes in un frullatore e controllare che la Nutella sia sufficientemente morbida per essere colata. Se la Nutella dovesse essere troppo dura, basta immergerla in un pentolino d’acqua e scaldarla per qualche minuto.

Con l’apposito attrezzo, preparare le palline di gelato e posizionarle tra le due metà di banana, alternando i gusti. Passare, quindi, alla fase finale: con la sac à poche, coprire le palline di gelato con dei ciuffetti di panna montata. Prendere un po’ di Nutella con una forchetta e farla colare sulla banana split. Terminare spolverando la superficie con una manciata di cornflakes sbriciolati. Questa golosissima versione della banana split è pronta! Inutile dire che va servita immediatamente…

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.