Cheesecake light yogurt e cocco


Oggi vi proponiamo una ricetta per una torta buona, fresca, leggera e adatta anche per chi è a dieta: la cheesecake light yogurt e cocco!

La cheesecake light yogurt e cocco, infatti, è leggera perché non contiene burro, che invece c’è nelle altre cheesecake. La farcitura, poi, è preparata con pochissimi ingredienti e senza panna. Non contiene zucchero aggiunto, non ha bisogno di cottura e si prepara in pochi minuti: cosa si può volere di più da una torta!

Ingredienti:

  • 250 gr di biscotti tipo Digestive
  • 60 gr di olio
  • 500 ml di yogurt al cocco
  • 200 gr di Philadelphia
  • 6 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di latte
  • qualche cucchiaio di farina di cocco


Iniziate la preparazione della cheesecake light yogurt e cocco dalla base di biscotti. Prendete i biscotti, appunto, metteteli in un frullatore tritateli finemente. Ed ecco la prima variante light: invece del burro fuso, aggiungete ai biscotti tritati l’olio e amalgamate bene. Prendete una tortiera apribile da 26 cm e distribuite la base di biscotti, pressando bene per far compattare il tutto.

Attenzione: la base preparata con l’olio è più morbida e meno compatta di quella con il burro, per cui tenetene conto quando dovrete sformare la cheesecake light yogurt e cocco.




Passate ora a preparare la farcitura, che in realtà è davvero molto semplice. Mettete a mollo la colla di pesce in acqua fredda per qualche minuto. Nel frattempo, in una ciotola mescolate insieme lo yogurt, il formaggio e un paio di cucchiai di farina di cocco. Riprendete la colla di pesce, strizzatela bene e mettetela a sciogliere a fuoco basso in un pentolino con un paio di cucchiai di latte. Quando la gelatina si è sciolta, unitela alla crema di yogurt e mescolate bene.

Come avrete senz’altro notato, anche la farcitura di questa cheesecake light yogurt e cocco è molto semplice e leggera. Contiene, infatti, solo yogurt e formaggio e se poi li scegliete light, la cheesecake sarà davvero super dietetica! A questo punto, non resta che stendere la crema sulla base di biscotti e riporre la cheesecake light yogurt e cocco in frigo per qualche ora.

Prima di servire, completate la cheesecake decorandola cospargendo la superficie con qualche cucchiaio di farina di cocco.

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

Salva

You May Also Like

2 comments

Reply

Ma perché l’olio sarebbe più light del burro? 950 kcal x100gr l’olio contro le 700 del burro….

Reply

Hai ragione, probabilmente ci siamo espressi male. Con “light” volevamo dire che la versione con l’olio invece del burro è adatta anche a quelle persone che devono stare attente anche al tipo di grassi che consumano, come ad esempio chi ha problemi di colesterolo. Grazie dell’attenzione! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.