dolcetti di pandoro al cocco

Ecco un’altra idea semplice ma carina per cambiare veste ai dolci di Natale avanzati: i dolcetti di pandoro al cocco

Ebbene sì. A quasi un mese dal Natale, a casa nostra girano ancora panettoni e pandori. Quindi ci dobbiamo ingegnare e trovare sempre modi nuovi per riproporli in tavola. I dolcetti di pandoro al cocco, oltre ad essere buonissimi (manco a dirlo), sono anche semplici e veloci da preparare. Potete prepararli se avete ospiti improvvisi e nessun dolce pronto in frigo, per accompagnarli al tè delle 5 o da mangiare dopo cena, sul divano guardando un bel film. Abbiamo un solo avvertimento da fare: sono un po’ come le ciliege, uno tira l’altro…

Ingredienti:

  • mezzo pandoro
  • 250 gr di mascarpone (in alternativa potete utilizzare anche un altro formaggio spalmabile
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 25 gr di farina di cocco più un paio di cucchiai per la decorazione
  • qualche cucchiaio di Nutella
  • 100 ml di panna

Iniziate la preparazione dei dolcetti di pandoro al cocco tagliando il pandoro in fette dello spessore di circa un paio di centimetri. Da ogni fetta ricavate dei rettangoli o se preferite potete utilizzare dei tagliabiscotti per ricavare delle forme diverse. Fate tostare leggermente i tranci di pandoro su una pentola antiaderente. Basteranno pochi istanti o rischiate di bruciare tutto!

Una volta che le basi sono pronte, passate alla preparazione della crema per i dolcetti di pandoro al cocco. In una ciotola mettete il mascarpone, lo zucchero e la farina di cocco e mescolate bene fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene. Versate la crema in una sac à poche e distribuitene un po’ sopra ad ogni trancio di pandoro.

Fate sciogliere la Nutella a bagnomaria (io di solito metto tutto il vasetto direttamente a mollo in un pentolino con un po’ di acqua) e quando è ormai fusa fatene colare un po’ sopra ai dolcetti di pandoro al cocco. Montate la panna e con una sac à poche distribuite un ciuffo per ogni dolcetto. Completate il tutto con una leggera spolverata di farina di cocco e riponete i dolcetti di pandoro al cocco in frigo fino al momento di servirli.

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

You May Also Like

2 comments

Reply

Wowwww, ma è un’idea carinissima e deliziosissima per riciclare il pandoro, grazie grazie ^^

Reply

Così deliziosa che in frigo è durata poco! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.