polpette di zucchineUn piatto che piacerà a grandi e piccoli, adatto per cena, per un aperitivo ma anche per un buffet: le polpette di zucchine sono davvero versatili!

Noi amiamo tantissimo le polpette di zucchine, piccolina di casa compresa! E, visto che ne andiamo matti, abbiamo pensato di offrirle anche nel buffet che abbiamo organizzato per festeggiare il primo compleanno dell’ometto di casa. Per l’occasione, abbiamo ridotto le dimensioni e creato delle mini-polpette che poi abbiamo infilato sugli spiedini alternandole a quelle tradizionali. Se volete, ecco anche la ricetta delle polpette!

Ma sono perfette anche per una tranquilla cena a casa in famiglia, non serve per forza avere una ricorrenza da festeggiare o preparare un buffet per decine di persone! Servite in una ciotolina di coccio con delle forchettine o stuzzicadenti, poi, sono l’accompagnamento perfetto per un aperitivo tra amici! Insomma, se non l’avete ancora capito, ogni scusa è buona per preparare le polpette di zucchine!

Ingredienti (per 12 polpette di zucchine):

  • 300g zucchine
  • 70g robiola
  • 1 uovo
  • 50g pane grattato
  • 50g mollica di pane
  • sale
  • parmigiano

Iniziare la preparazione delle polpette di zucchine sbucciando le zucchine e grattugiandole per ottenere una julienne finissima. Trasferite le zucchine tritate in una ciotola e poi aggiungete gli altri ingredienti: la robiola, l’uovo, la mollica di pane sbriciolata e un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Prelevate una cucchiaiata di impasto alla volta, formate delle palline e poi rotolatele nel pane grattugiato. A questo punto, non vi resta che infornare le vostre polpette di zucchine a 180° per circa 15-20 minuti (anche meno se realizzate le mini polpette).

Terminata la cottura,le vostre polpette di zucchine sono pronte per essere gustate. Per realizzare gli spiedini della foto, ci siamo limitati semplicemente ad alternare una mini polpetta tradizionale e una di zucchine!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.