cupcake foresta nera

I cupcake foresta nera non sono altro che una versione in miniatura della famosissima torta

Questa è la stagione delle ciliegie e ho voluto provare ad utilizzarle per preparare questi buonissimi cupcake foresta nera. Ma se volete prepararli tutto l’anno, anche quando le ciliegie sono introvabili, potete utilizzare quelle sciroppate o sotto spirito.

Ho preso tutte le componenti della torta foresta nera classica, le ho rimpicciolite e il risultato è stato davvero sorprendente: una base soffice al cioccolato, un ripieno di dolcissime ciliegie e come tocco finale una montagna di panna… da leccarsi le dita!

Ingredienti per circa 12 cupcake:

  • 125 gr di burro a temperatura ambiente
  • 150 gr di zucchero
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di liquore alle ciliegie (facoltativo, io ad esempio non l’ho messo, visto che li avrebbe mangiati anche la bimba)
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 125 gr di farina
  • 8 gr di lievito
  • 3 cucchiai di cacao in polvere

Iniziare la preparazione dei cupcake foresta nera accendendo il forno a 180° e mettendo un pirottino di carta dentro ogni formina dell’apposita teglia per muffin (in alternativa vanno benissimo anche i contenitori in alluminio monoporzione piccolini).

Una volta fatta questa operazione preliminare, si può passare alla preparazione della base vera e propria dei cupcake foresta nera. In una ciotola, sbattere il burro, lo zucchero e il latte fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere le uova e il liquore alla ciliegia e mescolare bene il composto. Setacciare insieme la farina, il lievito ed il cacao e poi aggiungerli delicatamente all’impasto, mescolando con le fruste elettriche fino al completo assorbimento.

Distribuire l’impasto nei pirottini, avendo cura di riempirli solo per 2/3. Infornare a 180° per circa 25 minuti. Mentre le basi dei vostri cupcake foresta nera sono in forno, preparate il ripieno.

Ingredienti per il ripieno alle ciliegie e la decorazione:

  • 200 gr di ciliegie
  • 40 gr di zucchero
  • panna montata
  • 12 ciliegie intere

Lavare le ciliegie, tagliarle a metà e togliere i noccioli. Prendere una padellina e versare le ciliegie e lo zucchero e far cuocere a fuoco lento per un quarto d’ora circa: il tempo di cuocere le ciliegie e formare un fondo di sciroppo. Una volta che le ciliegie sono cotte, metterle a raffreddare e scolare, avendo però cura di conservare lo sciroppo per la guarnizione finale.

Procedere quindi con la fase finale della preparazione dei cupcake foresta nera. Quando le basi dei cupcake saranno fredde, con uno scavino apposito, con un levatorsoli oppure con un cucchiaino, togliere la parte centrale dei cupcake e versare una cucchiaiata di ciliegie sgocciolate (che così, non avendo troppo liquido eviteranno di bagnare la base dei cupcake).

Una volta riempiti tutti i cupcake con il ripieno alle ciliegie, dare il tocco finale ai cupcacke foresta nera con una montagna di panna montata sulla quale adagiare una ciliegia intera. Terminare versando sulla guarnizione di panna montata un cucchiaino dello sciroppo di ciliegie tenuto da parte. Finalmente i vostri cupcake foresta nera sono pronti per essere gustati!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.