frutta glassata al cioccolatoQuesta ricetta della frutta glassata al cioccolato è davvero incredibile.  E’ buonissima, è facilissima e veloce da preparare, e poi si adatta a mille occasioni

La frutta glassata al cioccolato è buonissima, ma questo è fin troppo facile da intuire. È facilissima, veloce da preparare e si adatta a mille occasioni: come fine pasto, per placare la voglia improvvisa di dolce, da offrire se avete ospiti, per completare un ricco buffet… Insomma, ogni occasione è buona per mangiarla! E poi tutti gli esperti dicono che si devono mangiare almeno 5 porzioni di frutta al giorno, quindi… diamoci sotto con la frutta glassata, o no?

Noi abbiamo preparato questi bocconcini di frutta ricoperta di cioccolato in occasione della festa organizzata per il battesimo del Piccolo Principe e sono andati letteralmente a ruba!

Per questa ricetta non ho inserito di proposito le quantità perché mi regolo rigorosamente a occhio. In base a quanta frutta devo ricoprire, preparo la cioccolata da sciogliere, cercando nel dubbio di mantenermi scarsa piuttosto che abbondante. Se dovesse servire altro cioccolato, posso sempre scioglierlo in un secondo momento, così evito anche che si rapprenda. Ma andiamo per gradi e vediamo come preparare la frutta glassata.

Ingredienti:

  • fragole
  • cioccolato bianco
  • banane
  • cioccolato al latte

Iniziate la preparazione della frutta glassata al cioccolato sbucciando le banane e tagliandole a rondelle di uguale spessore. Preparate due contenitori per il bagnomaria. Fate attenzione che l’acqua non tocchi il fondo del contenitore dove andrà sciolto il cioccolato. Sbriciolate il cioccolato al latte e fatelo fondere a bagnomaria. Mescolate spesso il cioccolato fino a farlo sciogliere completamente.

A questo punto, con l’aiuto dell’apposita forchettina per cioccolato (ma va bene anche una forchetta normale), immergete una fetta di banana nel cioccolato. Lasciatea scolare per qualche istante su una grata per dolci (avendo cura di mettere sotto un foglio di carta forno per evitare di imbrattare tutta la cucina). Quando la cioccolata in eccesso sarà colata via, trasferite la fettina di frutta glassata su un foglio di carta forno e lasciate solidificare. Ripetete l’operazione per tutte le fette di banana. Mettete in frigorifero a rassodare per almeno 30 minuti.

La preparazione delle fragole è molto più semplice e veloce. Lavate accuratamente la frutta e poi mettetela da parte. Abbiamo deciso di lasciare la foglia verde per dare un tocco di colore alle fragole: secondo noi è molto carino!

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria, seguendo gli stessi accorgimenti utilizzati per il cioccolato al latte. Quando il cioccolato è sciolto, immergete una fragola alla volta e poi lasciate colare via il cioccolato in eccesso. Appoggiate la fragola su un foglio di carta forno. Una volta ricoperte tutte le fragole, mettete in frigo a rassodare per almeno mezz’ora.

Per la decorazione della frutta glassata, utilizzate il cioccolato al latte sulle fragole e quello bianco sulle banane. Versate i due tipi di cioccolato in due bottiglie dotate di beccuccio piccolissimo e create delle righe a contrasto. Se non avete le apposite bottiglie, potete creare dei piccoli coni con la carta forno, tagliare via la punta e decorare la frutta glassata!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.