tortino al cioccolatoChe delizia il tortino al cioccolato! E che meraviglia aprirlo e scoprire la dolce colata di cioccolato all’interno! Vi basteranno dieci minuti per prepararlo e potrete conservarlo in frigo fino al momento di infornare

Il tortino al cioccolato è un evergreen. Perfetto d’inverno grazie al suo cuore caldo, piace davvero a tutti. E poi, come dicevamo, prepararlo è semplice, facile e veloce. Potete addirittura prepararlo in anticipo e conservarlo in frigo fino al momento della cottura, che comunque è brevissima e non richiede più di una decina di minuti.

Per questo lo consigliamo per una cena importante: potrete prepararlo in anticipo e poi non pensarci più fino al momento di servirlo. Allo stesso tempo, l’effetto “wow” che avrà chi lo mangia sarà una grossa soddisfazione per voi che l’avete preparato. Ma va bene anche per una cena romantica come quella di San Valentino. Sia perché anche le coppie che non amano festeggiare in maniera tradizionale non riescono a resistere a un bel dolcetto (esattamente come noi!); e poi perché quando si dice San Valentino si pensa subito al cioccolato…
In altre parole, questo tortino al cioccolato non può proprio mancare in un menu che si rispetti!

Ingredienti per circa 6-8 tortini:

  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 125 gr di burro
  • 3 cucchiaini di caffè solubile
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 75 gr di zucchero
  • 35 gr di farina
  • qb cacao o zucchero a velo
  • qb panna montata (facoltativo)

Iniziate la preparazione del tortino al cioccolato spezzettando grossolanamente il cioccolato all’interno di un pentolino. Aggiungete il burro a pezzi e il caffè solubile, poi mettete sul fuoco e fate sciogliere il tutto.

Nel frattempo imburrate degli stampini di alluminio per muffin.

Quando il cioccolato si sarà sciolto completamente, spegnete il fuoco e lasciate riposare per qualche minuto. In una ciotola a parte, montate le uova, i tuorli e lo zucchero e poi aggiungete questo composto al cioccolato fuso. In ultimo, aggiungete la farina e amalgamate bene.

Versate l’impasto nei pirottini ed infornate in forno già caldo a 180°. Fate moltissima attenzione al tempo di cottura, perché da questo dipende la riuscita dei vostri tortini al cioccolato. Se cuocete i tortini appena finito di preparare l’impasto, quando per intenderci il cioccolato è ancora tiepido, basteranno circa 8-9 minuti di cottura. Se, invece, li togliete dal frigo e mettete subito in forno, occorrerà aggiungere qualche minuto in più e lasciarli stare circa 11-12 minuti. Anche stavolta, vi raccomandiamo di controllare sempre e regolarvi in base al vostro forno. I tortini al cioccolato saranno pronti appena la superficie si sarà asciugata e avrà formato la crosticina.

A questo punto, sformate i tortini in un piatto, spolverateli con un po’ di cacao o di zucchero a velo e serviteli, se volete, con la panna montata.

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.